Traslocare senza ascensore come fare strategie utili e pratiche

Traslocare senza ascensore come fare: strategie utili e pratiche

Traslocare senza ascensore come fare: strategie utili e pratiche, specialmente se si abita in un centro storico o in paesini, si presentano strutture di diversi piani senza l’ascensore.

In questi casi se i piani non sono troppi non è un gran dilemma, ma se diventano più di 4 la procedura si fa un po’ più complicata.

Se si presentano situazioni del genere non è impossibile fare un trasloco ma è opportuno stilare un piano ben elaborato, vediamo come.

Traslocare senza ascensore come fare: strategie utili e pratiche

Effettuare traslochi in strutture prive di ascensori può essere un dilemma nel caso in cui si debbano trasportare imballaggi, mobili o quant’altro di dimensioni notevoli.

Se si tratta di scatolame minore, si può trasportare anche sulle scale, con un po’ di fatica in più ma senza eccessi.

Nel primo caso invece bisogna tener conto di diversi fattori per valutare come procedere, tra cui:

  1. accessi delle abitazioni;
  2. permessi per occupare il suolo pubblico;
  3. descrizione dettagliata dell’arredo;
  4. permessi per zone ZTL.

Una volta fornite queste descrizioni, la ditta prenderà in considerazione o meno di effettuare un sopralluogo.

Le dimensioni e le forme dei mobili graveranno sul fattore sicurezza ed economico pertanto è bene descriverli accuratamente.

L’assenza dell’ascensore potrà comportare un prezzo aggiuntivo per il maggior personale da impiegare e per l’impiego di piattaforme mobili e gru, ma è fattibile se vi affidate ad una ditta di esperti!

Per tanto è necessario farsi guidare da una ditta di professionisti che abbiano le strutture necessarie per effettuare questo tipo di traslochi.

Come l’utilizzo di piattaforme aeree che si innalzano fino al piano dove è situato l’appartamento, così da caricare i mobili su di esse direttamente attraverso la finestra.

Prendere a noleggio queste strutture è il metodo più veloce e sicuro per effettuare un trasloco con efficacia.

Inoltre si evita il rischio di rovinare i muri e le scale della palazzina ma soprattutto si garantisce maggiormente la sicurezza dei propri beni e quella degli addetti al trasloco.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *