Articoli

Traslochi Nazionali e Internazionali vediamo le differenze

Traslochi Nazionali e Internazionali: vediamo le differenze

Traslochi Nazionali e Internazionali: vediamo le differenze per capire come muoversi.

Trasferirsi in un’altra regione non è mai una cosa semplice, ancor più se in un’altra nazione, cambiamo città, luoghi di riferimento, non abbiamo i nostri amici o parenti ad aiutarci.

Il tutto sembra più spaventoso e difficile ma non abbiate paura tutto si può gestire.

Vediamo insieme innanzitutto le differenze e quindi i modi per approcciare ai due tipi di trasloco.

Traslochi Nazionali e Internazionali: vediamo le differenze

Se il trasloco riguarda qualche mese la scelta più saggia è portare con sé il minimo indispensabile, se invece fosse permanente è più opportuno rivolgersi ad un’azienda specializzata così da portare tutto il necessario con sicurezza e praticità.

Per quanto riguarda i traslochi nazionali, essi riguardano lo spostamento d’abitazione da una regione ad un’altra.

In questo caso i costi per il trasloco non sono eccessivi, ma bisogna tener conto degli aspetti burocratici che possono essere lunghi e stressanti.

Nel caso dei traslochi internazionali invece cambiano molte cose poiché il luogo di destinazione è molto più distante.

Qui abbiamo due tipologie di trasloco internazionale:

  1. Trasloco europeo, in questo caso lo spostamento riguarda i Paesi dell’Unione Europea. In genere si effettuano con un tir e i tempi possono variare dai 3 ai 4 giorni in base alla distanza e la quantità;
  2. Trasloco intercontinentale, dunque da un continente all’altro, in questo caso lo spostamento si può effettuare via mare, terra o aerea. I prezzi variano in basse alla scelta, chiaramente il più costoso è il trasloco aereo poiché il più veloce.

Traslocare da un continente ad un altro può richiedere anche 20 giorni di tempo, per avere il quadro chiaro è meglio richiedere un preventivo molto tempo prima.

Scopri di più sui traslochi nazionali nei nostri articolo:

Traslochi Nazionali Roma- Con FED Servizi i km non sono più un problema

Chi avvertire prima di traslocare?

Consigli per la scelta dell’automezzo!

Ti serve aiuto per un trasloco “fuori mano”?

Fatti aiutare da noi!

    Traslochi-Roma-Traslocare-in-un-monolocale-riuscendo-a-far-entrare-tutto

    Traslochi Roma

    Traslochi Roma: Traslocare in un monolocale riuscendo a far entrare tutto è possibile basta solo utilizzare un po’ di ingegno e sfruttare qualche trucchetto moderno.

    Con il tempo le case si stanno facendo sempre più piccole e le famiglie si restringono, così spopolano case da single o con coinquilini.

    Come vivere comodamente in spazi ristretti? Continua la lettura e scopri consigli utili al riguardo!

    Traslochi Roma: Traslocare in un monolocale riuscendo a far entrare tutto

    Di anno in anno, le case vengono progettate sempre più piccole, gli spazi diminuiscono ma i prezzi sono più contenuti, per questo i monolocali vanno a ruba.

    Allora dobbiamo adattarci a questi cambiamenti, possiamo riuscirci se utilizziamo a dovere gli spazi a disposizione.

    Gestisci al meglio ogni metro quadrato! Non sprecare nulla e allo stesso tempo, non esagerare, il tutto deve essere equilibrato, non troppo ingombrante.

    Le nuove case sono molto moderne, spesso in classe energetica A+ e posizionati in palazzine veramente graziose ma dalla metratura sempre più piccola.

    Ecco perché oggi vi diamo dei consigli utili per approcciare alla vostra nuova mini casa, niente paura se ci credi puoi!

    Colori giusti

    Scegli i colori giusti, ovvero quelli chiari!

    Opta per pareti color beige o tinte pastello, questo darà un effetto di ampiezza e profondità al tuo ambiente.

    Il bianco è ancora meglio, ma anche colori chiari e delicati sono ottimi.

    Traslochi Roma: Mobili salva-spazio

    Acquista mobili multifunzione, a scomparsa, un asso nella manica per guadagnare spazio.

    Oggi tantissimi mobili sono progettati appositamente per guadagnare spazio: letti contenitore, cucine a scomparsa, scrivanie ribaltabili, c’è di tutto in commercio.

    Opta per questa tipologia di arredamento e vedrai quanto rimarrai stupito.

    Sfrutta lo spazio verticale

    Se la casa è piccola, sfrutta l’altezza fino al soffitto! Adopera soppalchi, in legno, vetro strutturato o alluminio, dai vita a spazi vivibili o reparti di stoccaggio.

    In una casa piccola non si spreca nulla, neanche lo spazio del sottoscala, dove si può riempire, riempi!

    Traslochi Roma: Gli specchi alleati della finzione!

    Affidati ai meccanismi visivi, pareti chiari, luce da più punti e specchi, il tutto darà l’impressione di spazioso.

    Attraverso la superficie riflettente, l’ambiente sembrerà più profondo e spazioso, inoltre se posizionato davanti una fonte di luce, darai vita ad una luce naturale multipla.

    Altrimenti posizionalo sopra il divano o difronte ad una finestra, darà anch’esso senso di luminosità.

    Se ti ingegni tutto potrà entrare nella tua casa, pensa il genio della lampada dove viveva.

    Fonte: https://it.linkedin.com/pulse/google-fenomenali-poteri-cosmici-un-minuscolo-spazio-vitale-giuseppe; Credits: Disney.

    Preventivo Traslochi Nazionali- guida per liberarsi dei mobili

    Preventivo Traslochi Nazionali

    Preventivo Traslochi Nazionaliguida per liberarsi dei mobili, spesso determinati mobili non si vogliono portare alla nuova abitazione ma a volte non si possono lasciare neanche nella vecchia, come fare?

    Sveliamo consigli utili per liberarsi in fretta dei mobili che non ci servono.

    Preventivo Traslochi Nazionali- guida per liberarsi dei mobili

    Fed Servizi traslochi si occupa dei vostri cambi di abitazione e di ufficio su tutto il territorio nazionale, offre servizi di imballaggio, montaggio e smontaggio, ma non solo, offre anche consigli utili per far vivere serenamente questo momento anche in maniera personale.

    In molto arriviamo noi, con il nostro personale ed attrezzatura, dove non arriviamo, vi consigliamo!

    Siamo sempre qui per voi, ed oggi vi guidiamo nella liberazione dei mobili di cui non necessitate.

    Isola ecologica

    Se non sapete proprio come liberarvi dei vostri mobili, un’ottima soluzione è portarli all’isola ecologica.

    Questa opzione è consigliabile nel caso in cui il vostro mobile sia del tutto inutilizzabile, rovinato eccessivamente o effettivamente rotto.

    In questo caso bisogna rivolgersi all’isola ecologica in modo da smaltire l’oggetto.

    Una volta sistemato in modo da poter essere caricato, basterà recarsi all’isola ecologica della propria città e loro si occuperanno di eliminare l’oggetto.

    Community e gruppi di regalo

    Sul web è pieno di gruppi e community ove una volta iscritti si possono regalare tutti i mobili che non si utilizzano più.

    Aggiungendo “ritiro celere”, si invitano le persone a ritirare subito l’oggetto interessato.

    Si trova e regala di tutto, aiutando chi ha bisogno, ad ottenere mobili a prezzo zero, ci si libera di ciò che non necessitiamo aiutando il prossimo.

    Preventivo Traslochi Nazionali-Ritiro mobili e pagamento istantaneo

    Un’alternativa è consultare ditte che acquistano mobili ed effettuano il pagamento sul momento.

    In questo caso però il mobile deve essere perfetto e del tutto utilizzabile, così da poter essere ritirato celermente e ottenere il corrispettivo.

    Negozi dell’usato

    Vendete i vostri prodotti nei negozi dell’usato, così da lasciarli nella struttura e liberarvi del mobile all’istante, il pagamento però arriverà solo una volta che verrà acquistato.

    Rimani aggiornato sui nostri consigli ed offerte, segui gli articoli!