Preparare i mobili per il trasloco : come fare

Traslocare come ben sappiamo ci costa sempre tantissima energia sia fisica che mentale per far si che non ci siano intoppi.

Soprattutto se proviamo a fare tutto da soli. 

Normalmente, anche se non sempre, i problemi principali del trasloco sono dovuti allo spostamento dei grossi mobili e allo spostamento degli oggetti fragili.

Come fare quindi a far si che si possano traslocare in modo semplice ed efficace entrambi?

Procuratevi il materiale da imballaggio.

Può sembrare una cosa ovvia, ma non lo è.

Una delle prima cose a cui dovete puntare e fare la scorta di buste, giornali vecchi, scatole, polistirolo per essere sicuri di proteggere bene sia i vostri mobili che i vostri oggetti.

Più ne avete, più sicuri saranno i vostri utensili.

Pulite e controllate i mobili

Svuotare e pulire i mobili prima del trasloco deve essere una vostra priorità.

Cercate di pulire in modo meticoloso, cercando di pulire bene e smacchiare le varie componenti dell’arredo stando attenti a viti, chiodi o spuntoni che potrebbero dare fastidio nel momento del imballaggio.

Da controllare anche e segnalare nel caso di trasloco da parte di un agenzia, affinchè i rischi scendano a zero durante il viaggio e l’imballaggio.

Iniziate dai mobili meno ingombranti.

Prima di preoccuparvi dei mobili più spaziosi e difficili da spostare, pensare alle cose più semplici come i pezzi dell’arredamento più piccoli.

Un piccolo consiglio è quello di attaccare con nastro gli sportelli e qualsiasi altra parte mobile dei vostri arredi in modo tale da evitare che si aprano durante il trasloco.

Ricordate di mettere nastro e imballaggio in abbondanza tra il mobile e la scatola.

Dovete cercare di fare in modo che qualsiasi sia lo spostamento del mobile all’interno della scatola, al suo interno nulla si danneggi.

Ci sono movimenti e problemi imprevisti ogni volta che si effettua un trasloco quindi è giusto prendere le precauzioni giuste per ogni evenienza.

Non solo i mobili

Non possiamo dimenticarci di lavatrici, frigoriferi o congelatori quando si fa un trasloco.

Una azione di importanza non indifferente è quella di bloccare saldamente tutti i fili una volta scollegati.

Una volta fermati i fili, coprite il tutto con del cartone se riuscite è un ottimo modo per tenere al sicuro questi oggetti durante un trasloco.

Vi consigliamo anche di cercare di farli viaggiare sempre in posizione verticale per evitare perdite.

Ovviamente pulite bene gli interni dall’acqua e residui una volta liberati da tutto.

Posizionamento nel furgone

Asian delivery man wearing face mask and gloves in red uniform delivering parcel box to recipient during COVID-19 outbreak

So che questo che sto per dirvi va contro gli ideali di molti, ma fidatevi della ditta che avete chiamato per il vostro trasloco, loro sapranno sicuramente in quale modo è più sicuro tenere la roba affinchè non sbatta e non si rompa nulla.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *