3 dettagli di un trasloco a Roma che fanno la differenza e che ti fanno dormire tranquillo il giorno prima

Il trasloco è sempre un evento molto stressante per tutte le famiglie italiane e non. Si tratta non solo di uno spostamento, o di un semplice carico e scarico di oggetti, il trasloco per una famiglia, o per una persona rappresenta un cambio radicale, della propria vita, e bisogna prepararsi nel giusto modo per non ritrovarsi spiazzati, in situazioni poco gradevoli e senza aiuto.

Quali sono i dettagli di un trasloco a Roma che possono trasformare un evento ricco di incognite in un percorso semplice, quasi piacevole? In realtà non è necessario affrontare tutte le operazioni in solitudine, anzi: se chiami una buona agenzia specializzata puoi avere tutto sotto controllo. Ma è anche vero che ci sono sempre degli aspetti che devi curare in prima persona. Quali sono esattamente?

  • C’è lo spazio per passare con i furgoni o installare una scala?
  • Attenzione al traffico della Capitale meglio scegliere bene gli orari
  • Valutare bene eventuali depositi e smaltimenti

C’è lo spazio per passare con i furgoni o installare una scala?

Roma è una città molto bella, soprattutto se vuoi goderti le atmosfere magiche di Trastevere o del quartiere Monti. Senza dimenticare i Parioli, tutta la zona intorno San Pietro o il centro storico capitolino. Non sempre le strade sono agevoli e pensate per passare con camion, furgoni, pedane idrauliche e scale per portare in alto o in basso carichi pesanti.

Attenzione al traffico della Capitale meglio scegliere bene gli orari

Tra i dettagli di un trasloco Roma bisogna considerare sempre la quantità di auto che troverai in un determinato percorso. Chiaro, impossibile prevedere se in un determinato giorno ci sarà o meno un ingorgo. Ma è anche vero che chi conosce la Capitale ha anche ben presente le arterie e le strade da evitare a tutti i costi. Soprattutto in determinati momenti della giornata.


Valutare bene eventuali depositi e smaltimenti

Quando valuti i dettagli di un trasloco Roma devi anche prendere in considerazione le aree necessarie per affrontare ogni fase del trasloco. Quindi non devi valutare solo il percorso tra le due abitazioni ma anche quello per raggiungere la discarica (quando si cambia casa c’è sempre qualche arredo da eliminare) e il deposito che hai scelto per fermare eventuali pacchi che non puoi portare subito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *